come pulire le scarpe di tutti i tipi

Vuoi sapere come pulire le scarpe? Sei sull’articolo giusto, perché tra pochissimo ti dirò passo dopo passo come pulire scarpe di diversi materiali, in maniera facile e veloce, ma soprattutto senza rovinarle.

Ti dico subito che ci sono due modi per pulire le scarpe: fai da te oppure con trattamenti professionali.

In questa guida, tratteremo la pulizia scarpe fai da te, se poi vuoi sapere anche come eseguire trattamenti professionali, trovi alla fine di questo articolo alcuni suggerimenti importanti su come pulire le scarpe in maniera professionale.

Le scarpe sono fondamentali per la vita di tutti i giorni ed è importantissimo tenerle sempre pulite e in ottime condizioni per non dare l’idea di trascuratezza a lavoro, nel tempo libero, nello sport, durante le serate o in occasioni importanti.
Pulire le scarpe dalle macchie d’olio, dal fango, dalle macchie d’acqua, di erba o qualunque altra cosa è davvero facilissimo, vedrai.

Il metodo universale per un’ottima pulizia scarpe

Non sto scherzando, ti assicuro che esiste il modo per pulire le scarpe di tutti i materiali con un solo metodo.

La prima cosa da sapere è che NON devi mai pulire le scarpe con sgrassatori universali, latte detergente e soprattutto acqua, a meno che tu non voglia rovinarle.
Quasi tutti i giorni arrivano in Bottega scarpe rovinate, con macchie sparse perché lavate con l’acqua o ingiallite perché hanno usato lo sgrassatore. Per favore, non farlo.

Esiste uno spray per lavare a secco tutti i tipi di scarpe che è neutro, non nocivo e soprattutto specifico per pulire, smacchiare e lavare a secco qualunque calzatura, ad accezione della vernice.

Guarda questo video per verificare con i tuoi occhi.

Istruzioni per pulire le scarpe con lo spray in 3 passaggi:

1. Togli i lacci alle scarpe;

2. Agita bene lo spray ed eroga il prodotto sulla scarpa da pulire;

3. Usa la spazzola in crine semirigido per stenderlo adeguatamente su tutta la superficie e rimuovere le macchie (per eliminare la schiuma in eccesso, puoi passare dopo della semplice carta assorbente da cucina);

4. Attendi 24 ore che la scarpa si asciughi, poi proteggi le scarpe con un impermeabilizzante, così come ho fatto nel video.

È davvero facile e a prova di errori!

Se vuoi, per semplicità, ecco qui di seguito i prodotti che ho usato anche nel video:

spray pulizia scarpe

SPRAY PER PULIRE LE SCARPE

Spray per pulire e smacchiare le scarpe a secco, neutro e delicato: adatto a pelle, camoscio e tela, scarpe da ginnastica, bianche e colorate.

spazzola per scarpe

SPAZZOLA PER SCARPE

Spazzola per scarpe con setole in crine semirigido per pulire e smacchiare in profondità senza graffiare la pelle e senza rovinare il camoscio.

spazzola per scarpe

SPRAY PER IMPERMEABILIZZARE LE SCARPE

Spray impermeabilizzante per scarpe in pelle, camoscio e tela, neutro e delicato, protegge dall’acqua e dallo sporco senza rovinarle.

Quali tipi di scarpe si possono pulire con questa guida

Puoi usare lo spray impermeabilizzante e la spazzola in crine per:

  • pulire scarpe di camoscio;
  • pulire scarpe di pelle;
  • pulire scarpe di tela e tessuto;
  • pulire scarpe da ginnastica;
  • pulire scarpe da tennis;
  • pulire scarpe da calcetto;
  • pulire scarpe bianche e colorate.

Questa è una guida generale che ho scritto per aiutarti a lavare le tue scarpe a secco con ottimi risultati in poco tempo, se poi, vuoi approfondire e avere indicazioni più precise a seconda della scarpa che devi pulire, ti consiglio di leggere anche le altre guide che ho scritto su:

In queste guide troverai informazioni più dettagliate su come prenderti cura delle tue scarpe passo dopo passo, ad esempio ti mostro come usare la gomma pane per togliere piccole macchie dalle scarpe scamosciate, come usare la camoscina per rinnovare il colore del camoscio, come lucidare le scarpe in pelle con il lucido da scarpe, come pulire la gomma para dalle scarpe da ginnastica bianche e colorate e tante altre soluzioni.

Pulizia scarpe professionale: come fare

Ti avevo promesso anche un suggerimento su come pulire le scarpe in maniera professionale. Per farlo, come immagini sicuramente, servono macchinari e tecniche specifiche, quindi se devi effettuare trattamenti particolari, puoi rivolgerti al tuo calzolaio di fiducia oppure a noi e al nostro servizio di calzolaio online grazie al quale ci prendiamo cura dei tuoi accessori anche a distanza. Basta compilare il modulo che trovi in fondo alla pagina calzolaio.online e seguire le istruzioni.

In ogni caso, io sono a tua disposizione, sempre, quindi puoi commentare questo articolo o scrivermi attraverso il modulino che trovi qui accanto e sarò felice di aiutarti.

Commenta questo articolo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio. Insieme a mio padre, Gerardo, e ai miei fratelli, Luca, Emanuele e Francesco, gestiamo La Bottega del Calzolaio, l'azienda di famiglia che è nata nel 1916. Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre. La Bottega del Calzolaio conta oggi 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura della scarpa, la cura del piede e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione. Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darti consigli su come prenderti cura delle tue scarpe e come trattare i tuoi piedi. Se hai bisogno di me, lasciami un messaggio o commenta gli articoli, sarò felice di risponderti! 😉

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestYouTube