colorare scarpe in pelle

Colorare scarpe in pelle è un’operazione molto utile se ti trovi in una di queste situazioni:

  1. con il passare degli anni, il colore delle tue scarpe in pelle è ormai passato, ma le scarpe sono ancora in buone condizioni;
  2. ti sei semplicemente stufata di vederle sempre dello stesso colore e desideri cambiarlo;
  3. il colore è sbiadito dall’usura o ci sono delle macchie che non riesci a togliere, ma le scarpe ti piacciono così come sono e vuoi semplicemente ripristinare la tonalità del pellame;
  4. vuoi comprare un paio di scarpe, ti piace il modello ma non il colore.

Se ti rivedi in almeno uno di questi casi, ti consiglio di prendere in considerazione la possibilità di colorare le scarpe nella tonalità che ti piace piuttosto che lasciarle in fondo all’armadio o non comprarle affatto.

Si tratta di un’operazione molto semplice e anche economica, basta solo seguire qualche piccolo accorgimento per ottenere dei risultati eccezionali.

Ecco tutte le istruzioni su come colorare la pelle delle scarpe senza rovinarle e alla fine dell’articolo, troverai una serie di risposte ai dubbi più comuni quando si tratta di colorare la pelle fai da te.

Colorare la pelle con la vernice per scarpe

Colorare la pelle fai da te è molto facile, veloce ed efficace, ma è sicuramente necessario utilizzare i prodotti giusti e soprattutto le procedure corrette, per evitare di rovinare le calzature.

La prima cosa da fare, se vuoi colorare le scarpe in pelle e ottenere un risultato professionale, è scegliere il colore che vuoi ottenere.

Se devi solo rinnovare il colore, ma vuoi sostanzialmente mantenere la tonalità delle scarpe, allora ti consiglio di scegliere una sfumatura leggermente più scura di quella originale, così da essere sicura di riuscire a colorare la pelle nel modo giusto.

Pensa che più la vernice per scarpe si avvicina al tono originale e migliore sarà il risultato che otterrai.

Se, invece, vuoi cambiare colore alle scarpe in pelle e differenziarle completamente rispetto ai toni originali, puoi scegliere tra più di 80 colorazioni per la pelle. Solitamente, i migliori marchi di vernice per scarpe propongono tantissimi colori, tutti estremamente coprenti per permettere a tutti di colorare le scarpe facilmente.

Come colorare le scarpe in pelle

Una volta scelto il colore della vernice per scarpe, ecco i passaggi che devi eseguire (le istruzioni si riferiscono alla tintura per scarpe Super Color di Kaps, un kit per colorare la pelle, ma proseguendo nella lettura troverai consigli su altri prodotti):

  1. Pulisci le scarpe con la schiuma a secco e la spazzola in crine (agita bene la schiuma a secco, vaporizza sulle scarpe e strofina la spazzola antigraffio sulla superficie per pulirla; poi, lasciala asciugare prima di proseguire).
    Questa operazione è molto importante per preparare la superficie, perché se è sporca, anche solo di polvere, la vernice potrebbe non aderire bene.
  2. Prendi la spugnetta in dotazione nel kit per colorare la pelle e utilizzala per applicare il primer trasparente.
    Applicare il preparatore è fondamentale perché dilata i pori della pelle e la prepara, appunto, ad assorbire il colore;
  3. Lascia asciugare per qualche minuto e nel frattempo, agita bene il flacone della tintura scarpe;
  4. Applica la tintura con il pennellino in dotazione in maniera uniforme e omogenea su tutta la superficie delle scarpe da colorare.
  5. Ripeti l’operazione di tintura scarpe, se necessario.
  6. Lascia asciugare completamente per il tempo necessario.

Nel paragrafo successivo trovi anche i prodotti più venduti per colorare le scarpe.

colorare la pelle

Se hai l’esigenza di colorare la pelle di nero, blu o marrone, ti consiglio anche un’altra tipologia di vernice per scarpe, Leather Color di Cosmetic Leather (trovi il link ai prodotti nel paragrafo successivo), una tintura per scarpa a pigmento estremamente concentrato, coprente ed efficace, che non necessita dell’utilizzo del primer, proprio perché ha una diversa composizione.

Naturalmente è sempre necessario pulire preventivamente la scarpa in pelle con la schiuma a secco e la spazzola per togliere lo sporco e colorarla in maniera uniforme ed omogenea, ma non occorre fare altro.

Ecco un video pratico, di esempio, in cui ti spiego come utilizzare al meglio questi prodotti.

In questo caso, gli unici colori disponibili sono il nero, il blu navy e il marrone, colori scuri che ti consentono di raggiungere un risultato davvero soddisfacente.

Dove comprare il kit per colorare la pelle

Puoi acquistare il kit per colorare la pelle dal tuo calzolaio di fiducia oppure online.

Qui di seguito trovi i 4 prodotti più venduti e relativi prezzi.
Te li consiglio perché ho avuto modo di testarli e puoi ottenere davvero un ottimo risultato.

Tingere scarpe in pelle: consigli utili

I dubbi.

Diciamoci la verità, prima di colorare le scarpe in pelle, tutti sono presi dai dubbi, questi sono quelli più frequenti:

– la vernice per scarpe reggerà oppure scolorirà?

– la tintura per scarpe può spaccarsi o screpolarsi nelle pieghe e sulla punta?

– il colore originario si continua ad intravedere anche dopo aver colorato le scarpe?

– è necessario un trattamento professionale o si può ottenere un buon risultato anche fai da te?

– quanto prodotto occorre per ottenere un buon risultato e non rovinare le scarpe?

Provo a rispondere a tutti i dubbi che potresti avere in questo momento in maniera chiara e semplice.

Colorare le scarpe è un’operazione che puoi tranquillamente fare comodamente a casa, l’importante è usare i prodotti giusti e le procedure corrette.

Se scegli di usare i prodotti che ti ho indicato sulle scarpe, allora è probabile che un solo flacone di tintura possa essere sufficiente per entrambe, se parliamo, invece, di stivaletti, ti consiglio di utilizzare un flacone per ogni scarpa.

Un flacone per scarpa ti servirà anche se vuoi applicare il prodotto più di una volta sulla stessa calzatura, se necessario, per rendere il risultato ancora migliore.

Quanto alle screpolature e allo scolorimento, la vernice per colorare la pelle è in grado di riparare graffi, bordi usurati e ripristinare il colore, pertanto è progettata appositamente per asciugare rapidamente, non creare screpolature e non scolorire nel tempo.

Dove puoi applicare la tintura? Certamente su scarpe, borse e accessori in pelle, tute da moto, interni di auto in pelle e sedili di moto (in questo caso, con la vernice dello stesso colore e solo se occorre riparare un piccolo graffio o una scoloritura localizzata, altrimenti occorrerebbe troppo prodotto date le dimensioni della superficie), ma anche scarpe, borse e accessori in pelle sintetica e similpelle.

Se hai ancora qualche dubbio sui prodotti che ti ho consigliato, è normale, ecco perché forse ti sarà di aiuto leggere l’opinione di alcune persone che erano nella tua stessa situazione e li hanno già usati.

Ottimo prodotto, soddisfa in tutto

Franco L. su Tintura neraLeggi le altre recensioni

Consiglio vivamente il prodotto. Già dal primo utilizzo (prima passata di colorante) si ottiene l’effetto desiderato. Alla seconda sembrano scarpe appena acquistate…..ma di un altro colore.

Luciana C. su tintura marroneLeggi le altre recensioni

ho messo a nuovo delle vecchie scarpe in pelle con questa vernice super miracolosa.

Andrea G. su tintura bluLeggi le altre recensioni

Spero di averti chiarito le idee su come colorare scarpe in pelle, se, invece, vuoi una guida su come colorare le scarpe di camoscio, allora devi assolutamente leggere questo articolo su come cambiare colore alle scarpe di camoscio.

Per ora ti lascio con un ultimo suggerimento che ritengo davvero fondamentale: in linea di massima, i prodotti che ti ho consigliato, insieme a tutti gli altri di buona qualità mi raccomando, che puoi trovare in commercio, sono indicati per cambiare colore alle scarpe, ma se il pellame è pregiato, particolarmente delicato o se soltanto hai dei dubbi sulla possibilità di tingere le tue scarpe, prima di applicare qualunque cosa, chiedi consiglio al tuo calzolaio di fiducia.
Se non ne hai uno, scrivimi pure, lasciami un commento e sarò felice di aiutarti a prenderti cura delle tue scarpe senza rovinarle. 🙂

Commenta questo articolo
20 commenti
  1. Anna
    Anna dice:

    Buona sera, ho letto che non è possibile schiarire il colore di partenza. In un altro punto del sito viene invece detto che è possibile perfino passare da nero a bianco. Sono pertanto un po’ confusa. Vorrei trasformare delle ballerine nere in un colore grigio, anche grigio scuro. È possibile in qualche modo? Grazie! Buona serata Anna

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Anna, grazie per avermi scritto. Mi dispiace, purtroppo ti confermo che non è possibile passare da un colore scuro ad uno chiaro, quindi anche per le ballerine nere possiamo soltanto ripristinare e ravvivare il colore originario. Anzi, per favore, indicami dove ho scritto che si può passare anche da nero a bianco, così correggo subito, perché sarà stata una svista e può creare confusione, come giustamente dicevi anche tu. Grazie mille e buona giornata a te! Orazio.

      Rispondi
  2. letizia
    letizia dice:

    Salve, ho tinto di nero ((Movi Super color) un paio di sandali, e per motivi estetici ho dovuto tingere anche la suola interna dove poggia il piede. Devo applicare sulla suola un prodotto tipo Collonil nanosfere trasparente per evitare che mi colori il piede?
    Se sì, devo ripetere l’operazione periodicamente?
    Oppure è meglio far incollare dal calzolaio una soletta interna sottile nera in corrispondenza della pianta del piede?
    Grazie

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Salve Letizia, per le prossime volte, le consiglio di usare vernici per scarpe professionali e non commerciali per evitare che possano stingere o irritare la pelle del piede. Poiché ha già tinto le scarpe, a questo punto, le consiglio di usare un fissatore di colore di buona qualità, si chiama Color Fix della Cosmetic Leather e ha proprio la funzione di bloccare il colore sul pellame. Se clicca sul nome del prodotto, la rimanda alla scheda dettagliata dello spray con anche un video su come si usa. Grazie e mi faccia sapere come si trova. Un saluto.

      Rispondi
  3. Elisa
    Elisa dice:

    Salve,
    Dovrei trasformare dei sandali in semplice nappa bianca in bianco perlato, o comunque satinato, brillante, insomma le dovrei mettere per il mio matrimonio! Che prodotto dovrei usare?

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Elisa, purtroppo non esiste un colore perlato che abbia una forte resistenza sulle scarpe in nappa, possiamo solo fare noi in sede una verniciatura a caldo e portarle al tono che desidera. In questo caso specifico, dato che le occorrono per il suo matrimonio, le consiglio un trattamento professionale per evitare appunto che si scambino. Se vuole un preventivo gratuito sulla spesa, può inviare le foto delle scarpe e l’indicazione del colore specifico al numero WhatsApp della mia azienda: 3922800090 e le faremo avere subito una risposta. Ovunque lei sia, ci occuperemo noi di ritirare le scarpe, fare la lavorazione e rispedirle nuovamente da lei. Mi faccia sapere, sono a disposizione. Un saluto, Orazio.

      Rispondi
  4. Carmelo
    Carmelo dice:

    Ciao Orazio,
    da quello che leggo forse non posso realizzare quello che vorrei. Ho tre paia di stivali in pelle nera. Vorrei cambiare il colore ad un paio per renderli marroni. Leggo che è impossibile andare su una tinta più chiara. Che ne pensi ?

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Carmelo, esatto, purtroppo non esistono tinture fai da te o trattamenti professionali per cambiare il colore da una tonalità più scura a una più chiara. Mi dispiace. Se posso esserti di aiuto per altre lavorazioni, non esitare a scrivermi. Grazie e a presto. Orazio.

      Rispondi
  5. Paola
    Paola dice:

    Ciao Orazio , vorrei tingere un paio di tronchetti della nero giardini traforato che attualmente sono di colore bianco- vaniglia. Vorrei scurirli un po’ …per esempio di color sabbia o beige cammello.ho il dubbio che essendo dei colori chiari rimangano i segni delle pennellate .inoltre hanno le cerniere bianche con gancio in metallo bianco…posso tingere anche quelli ?

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Paola, grazie per avermi scritto. Da bianco a beige si può tingere, ma per poterti dare una risposta precisa ho bisogno di vedere le scarpe e capire bene cosa consigliarti. Inviami le foto dei tronchetti al numero WhatsApp della mia azienda 3922800090, li guardo e ti rispondo subito. In alternativa, puoi scrivere a assistenza@labottegadelcalzolaio.it e chiedere di Gabriele, è il Responsabile dell’assistenza clienti che ho già informato delle foto. Grazie e attendo tue. Orazio.

      Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Mario, grazie per avermi scritto. Quando tingi le scarpe, puoi scurirle, ma difficilmente puoi schiarirle. Mi spiego meglio: se hai un paio di scarpe blu puoi colorarle di nero o testa di moro, ma mai farle diventare bianche, ad esempio. Spero di aver risposto alla tua domanda e se hai bisogno di altri consigli, scrivimi pure, ti rispondo volentieri. Un saluto, Orazio.

      Rispondi
  6. Paola
    Paola dice:

    Ciao io ho un paio di dr. Martens bianco perla, che, purtroppo si sono rovinato un po’, dunque vorrei tingerli di nero.
    se si può fare quale prodotto mi consigli?

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Paola, il pellame delle scarpe dr. Martens non ha un alto assorbimento, quindi qualunque prodotto in commercio per la colorazione fai da te potrebbe non funzionare. La tintura di Cosmetic Leather che trovi anche nell’articolo e che ti indico anche qui tra parentesi (tintura per scarpe nera Cosmetic Leather) è quella con pigmento più concentrato in assoluto. Quindi ti consiglio di usare questa. Se nel tempo, il colore tenderà a sbiadire, dovremo necessariamente effettuare un trattamento professionale di verniciatura a caldo. Se preferisci direttamente procedere con la verniciatura professionale, puoi inviare le foto delle scarpe al numero whatsapp della mia azienda 3922800090 e ti farò avere un preventivo personalizzato senza impegno, così potrai valutare conoscendo tutti i costi (naturalmente ci occupiamo noi del ritiro e della spedizione delle scarpe da casa tua al nostro laboratorio e viceversa con corriere convenzionato). Grazie e a disposizione. Attendo tue, un saluto, Orazio.

      Rispondi
  7. Silvia
    Silvia dice:

    Ciao, visto che vorrei tingere degli stivali alti fino a sopra il ginocchio, posso utilizzare un pennello più grande, se si quale mi consigli per non creare striature o macchie di colore grazie.

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Silvia, trattandosi di un paio di stivali alti, in pelle immagino, puoi usare un pennello grande senza problemi. Puoi anche comprarlo in un negozio di quadri o un ferramenta. Se usi tinture di buona qualità, la durezza delle setole non è particolarmente importante. Il problema è la quantità di vernice che dovresti usare. Per ogni stivale, visto che è alto fin sopra il ginocchio, dovresti impiegare almeno 3 tinture (mi riferisco a quelle che ti consiglio nell’articolo), per un totale di 6 flaconi. Posso farti una piccola attenzione con un codice sconto se vuoi comprarli tutti e 6, ma considera che facendo un trattamento professionale, spenderesti qualche euro in più e avresti un servizio professionale che prevede anche un lavaggio a secco, decolorazione e ricolorazione a caldo con nuovo colore. Inoltre, invierei un corriere a ritirare le scarpe e a riconsegnartele a lavorazione effettuata.
      Se sei interessata, ti lascio il numero WhatsApp della mia azienda 3922800090, fammi sapere se preferisci il codice sconto oppure il preventivo personalizzato per la colorazione dei tuoi stivali. Scusa la risposta lunga, ma preferisco sempre essere chiaro e dare tutte le informazioni possibili per offrire un servizio migliore. Ciao, Orazio.

      Rispondi
  8. Alessia
    Alessia dice:

    È possibile tingere con lo stesso prodotto per la pelle la banda elastica che spesso è presente lateralmente negli stivali?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio. Insieme a mio padre, Gerardo, e ai miei fratelli, Luca, Emanuele e Francesco, gestiamo La Bottega del Calzolaio, l'azienda di famiglia che è nata nel 1916. Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre. La Bottega del Calzolaio conta oggi 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura della scarpa, la cura del piede e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione. Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darti consigli su come prenderti cura delle tue scarpe e come trattare i tuoi piedi. Se hai bisogno di me, lasciami un messaggio o commenta gli articoli, sarò felice di risponderti! 😉

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestYouTube