grasso di foca a cosa serve

Il grasso di foca è una sostanza di origine animale che viene utilizzata in vari settori e con diverse applicazioni.

Comunemente, il grasso di foca viene messo sulle scarpe per svolgere una funzione impermeabilizzante, per proteggere quindi le calzature dall’acqua e dallo sporco. Non solo, è un prodotto molto utile anche per ammorbidire e ridurre le crepe che si formano solitamente sulle scarpe da calcio, da trekking, da barca.

Il grasso di foca per scarpe è di composizione naturale e contiene oli, paraffina e grassi vegetali e animali (quelli migliori e più efficaci sono principalmente composti da un mix di lontra, foca e visone), che se applicati correttamente, sono in grado di conservare nel tempo tutti i pellami ingrassati, soprattutto:

  • calzature sportive (scarpe da calcio, scarpe da trekking, da sci e da rugby);
  • scarponi e scarponcini da montagna;
  • anfibi;
  • stivali da equitazione (anche sella di cavallo);
  • scarpe da barca (purché sia pregiato e di ottima qualità, indicato per le pregiate e costose scarpe da barca);
  • scarpe Timberland (solo alcuni modelli, se hai un dubbio, inviami una foto delle tue Timberland e ti dirò se puoi applicarlo).

Ma veniamo al sodo e cerchiamo di capire a cosa serve il grasso di foca, come si mette, dove trovarlo, tanto per rispondere solo ad alcune delle domande che solitamente si pone chi entra in contatto con questo prodotto.

Quindi iniziamo subito a capire cos’è il grasso di foca veramente.

Grasso di foca per scarpe: a cosa serve

Abbiamo già detto che il grasso di foca è una sostanza di origine animale che viene utilizzata per impermeabilizzare le scarpe e gli scarponi e renderli particolarmente resistenti all’acqua.

L’acqua, infatti, danneggia fortemente l’elasticità della pelle della scarpa, costituita principalmente da grassi e proteine che possono seccarsi e screpolarsi se non trattate con cura. Ecco perché è necessario ridurre al minimo l’umidità e l’esposizione ad alcaline dell’acqua o acidi, che possono entrambi rovinare in modo permanente la pelle, scolorirla, macchiarla e indebolirla.

Solitamente, anche i residui di fango, il contatto con l’erba bagnata nel caso di scarpe da calcio, sono causa di importanti lesioni sulla pelle e sul tessuto delle scarpe.

Un sottile strato di grasso per scarpe in pelle può davvero fare la differenza.

Non solo, il grasso di foca, se correttamente utilizzato, è in grado di ridurre crepe e spaccature delle scarpe in pelle, di nutrire e proteggere non solo dall’acqua, ma anche dallo sporco.

Proprio per le sue eccellenti proprietà, il grasso di foca per scarpe viene impiegato principalmente da cacciatori, escursionisti, pescatori, militari e persone il cui lavoro potrebbe danneggiare le scarpe se non adeguatamente protette.

Anche chiunque abbia a cuore la salute e la cura delle proprie scarpe in pelle utilizza il grasso di foca per proteggerle.

Vediamo quindi un altro aspetto del grasso di foca: come si usa.

Come si usa il grasso di foca

Si tratta di un’operazione davvero semplice e veloce, che in due soli passaggi ti consentirà di applicare il grasso sulle scarpe e proteggerle a lungo.

Per prima cosa, devi dotarti di:

– una spazzola in crine semi rigido;

– una spazzolina stendicera (o, in alternativa, un panno morbido);

– grasso di foca.

(Se scrolli, trovi i prodotti delle migliori marche che ti consigliamo, in vendita sul nostro shop)

1
2
3
grasso di foca kit
1

Spazzola per pulire le scarpe in pelle

2

Spazzola stendicera per applicare il grasso di foca

3

Grasso di foca

  1. La prima cosa da fare è prendere le scarpe che vuoi impermeabilizzare col grasso di foca, togliere i lacci ed eliminare lo sporco con la spazzola in crine semi rigido.
    Se non lo fai, lo strato di sporco che inevitabilmente si crea sulle calzature non consente al grasso di penetrare a fondo nelle scarpe e dunque non le proteggerà come deve.
  2. A questo punto, impugna la spazzolina stendicera, intingila nella confezione di grasso e inizia a passarla sulle scarpe, in maniera uniforme per non lasciare aloni né punti scoperti.

Fatto?

Ora non devi far altro che lasciare asciugare (solitamente circa 15 minuti, ma il tempo è relativo perché dipende dalla temperatura, dal grado di umidità, dal tipo di pellame) e rimettere i lacci.

È importante non sottoporre mai le calzature ad una fonte di calore diretto, ma lasciarle asciugare a temperatura ambiente.

Nel caso tu abbia degli anfibi o degli scarponi da montagna che vuoi impermeabilizzare, ti consiglio di leggere anche questa utile guida specifica per impermeabilizzare scarpe da trekking e scarponi da montagna.

Una precisazione importante: non usare MAI il grasso di foca sulle scarpe di camoscio o di nabuk, le rovineresti in modo permanente. Se vuoi impermeabilizzare le scarpe in camoscio, usa piuttosto lo spray impermeabilizzante per scarpe in camoscio.

Grasso di foca per scarpe da calcio

Ecco un video tutorial sul grasso di foca, come usarlo sulle scarpe da calcio e come ottenere un risultato impermeabilizzante garantito.

I prodotti che ti ho consigliato in questo articolo e che vedi impiegati nel video sulle scarpe da calcio, possono essere usati anche sulle tipologie di scarpe che ti ho elencato all’inizio di questo articolo.

Vedrai come è facile applicare il grasso di foca per scarpe.

Buona visione!

Dove si compra il grasso di foca

Il grasso di foca si trova dal tuo calzolaio di fiducia, presso i negozi di articoli sportivi (ti consiglio i negozi che vendono articoli caccia e pesca), ma anche online, dove trovi sicuramente una vasta scelta di grasso di foca per scarpe, con le specifiche e le indicazioni della tipologia di scarpa per la quale sono indicate.

Solitamente i prezzi del grasso di foca per scarpe vanno dai 5,00 € ai 7,00 €, se vuoi acquistare un buon prodotto.

Di seguito ci sono i prodotti professionali che solitamente usiamo anche noi per i lavori di impermeabilizzazione. Tanti clienti mi scrivono dicendo che si sono trovati molto bene e hanno risolto il problema che avevano con le scarpe grazie al grasso di foca che gli ho consigliato.

Puoi leggere tu stesso le recensioni che trovi sotto al prodotto consigliato.

Naturalmente, se hai bisogno di ulteriori chiarimenti su questo specifico prodotto, non devi far altro che lasciare il tuo commento e ti risponderò con piacere. 🙂

PRODOTTI CONSIGLIATI

Commenta questo articolo
11 commenti
  1. Federico Haneke
    Federico Haneke dice:

    Salve. Buongiorno e buon natale.
    Io ho appena comprato un paio di panama jack in napa grass. I produttori consigliano il grasso di cavallo (venduto da loro, certo) ma di domando se continui ad essere la scelta obbligata https://www.amazon.it/gp/product/B0081JGWKO/ref=oh_aui_detailpage_o05_s00?ie=UTF8&psc=1 oppure si possa andare sul grasso di foca o se ci sia qualche altro prodotto da lei consigliato. La ringrazio anticipatamente e le auguro di sopravvivere alle feste.

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Salve Federico e tanti cari auguri anche a lei. Dunque, dal link che mi ha inviato delle scarpe non è indispensabile usare il grasso di cavallo, ma non può comunque usare un qualsiasi grasso di foca commerciale perché ungerebbe troppo questo tipo di pellame. Quello che consiglio nell’articolo è un grasso high performance, che ho chiamato grasso di foca per semplificare, ma contiene una miscela di grassi pregiati di foca, lontra e visone che si possono tranquillamente usare sul pellame delle sue scarpe. È una miscela di grassi particolare che rende questo grasso qualitativamente superiore al grasso di cavallo. Se vuole, ecco una video guida su come applicare il grasso. Lo provi tranquillamente e mi faccia sapere come si trova. A presto e buone feste anche a lei. Ps. Le feste ci mettono a dura prova, ma ce la faremo 😀

      Rispondi
  2. Claudia
    Claudia dice:

    Buongiorno,ho un paio di Timberland e purtroppo mi penetra l’acqua solo in un punto soecifico della scarpa.. cosa posso fare per bloccare l’entrata dell’acqua?? Grazir!

    Rispondi
    • Orazio Del Vecchio
      Orazio Del Vecchio dice:

      Ciao Claudia, in realtà non ho ben capito da quale punto entra l’acqua. Potresti inviarmi una foto della scarpa indicandomi il punto preciso, così da riuscire a capire anche il tipo di pellame e consigliarti al meglio come risolvere il problema. Puoi inviarle al numero WhatsApp della mia azienda 3922800090 oppure via email a assistenza@labottegadelcalzolaio.it, come preferisci e ti è più comodo. Attendo le foto, allora. Saluti, Orazio.

      Rispondi
  3. Domenico Jervolino
    Domenico Jervolino dice:

    Conoscerà senz’altro le scarpe Salomon.In particolare,le X Ultra LTR GTX, che ho più volte acquistato, hanno la tomaia in pelle. Leggendo le Sue utilissime indicazioni, mi è venuto il dubbio che la tomaia di queste scarpe sia in pelle spazzolata (non conoscevo il termine) e, quindi non adatte al trattamento con grasso di foca, che volevo realizzare. Può darmi suggerimenti in proposito? GRAZIE.

    Rispondi
  4. Mari
    Mari dice:

    Salve!
    Invece, le scarpe in pelle spazzolata ( o abrasivato, non so se sia la stessa cosa, parlo da ignorante) come si trattano?
    Grazie in anticipo

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio. Insieme a mio padre, Gerardo, e ai miei fratelli, Luca, Emanuele e Francesco, gestiamo La Bottega del Calzolaio, l'azienda di famiglia che è nata nel 1916. Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre. La Bottega del Calzolaio conta oggi 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura della scarpa, la cura del piede e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione. Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darti consigli su come prenderti cura delle tue scarpe e come trattare i tuoi piedi. Se hai bisogno di me, lasciami un messaggio o commenta gli articoli, sarò felice di risponderti! 😉

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestYouTube