Dove comprare i lacci Alexander McQueen

Lacci Alexander McQueen, dove comprarli

Alexander McQueen indossava spesso le sneakers quando lavorava nel suo atelier, rigorosamente bianche, confortevoli e dalle dimensioni un po’ “over”.

È proprio da questa sua passione che nasce il suo capo più iconico: le Oversized sneakers bianche con dettaglio colorato o total white.

Si tratta di unadelle scarpe più amate sul mercato, apprezzate indifferentemente da uomini e da donne, da bambini e da adulti.

Resistenti e sempre attuali, anche queste sneakers di lusso con il tempo possono usurarsi e a danneggiarsi, spesso, sono i lacci. Vediamo dove trovare il ricambio adatto e come sceglierlo.

Quando sono nate le Alexander McQueen Oversized Sneakers

Le scarpe appaiono per la prima volta nella sfilata primavera estate del 2015 e 7 anni dopo sono ancora tra le sneakers più vendute online e offline.

I tempi della moda sono effimeri per definizione, una creazione può durare anche meno di una stagione altre, invece, possono diventare eterne.

Un capo cult può resistere al tempo e al fluttuare delle tendenze, questo è il caso della serie Oversized di Alexandre McQueen. Linee essenziali, grande versatilità, praticità e cura dei dettagli rendono queste scarpe davvero irrinunciabili.

Se la forma e la prevalenza del bianco si rifanno certamente alle prime sneakers sul mercato, McQueen le differenzia impiegando materiali di qualità. Le Oversized arrivano sul mercato come le prime sneakers al mondo con la tomaia in pelle d’agnello, in velluto o metallizzata.

Il logo è ben visibile sul tallone, che può avere diverse colorazioni, i dettagli sono curati e marcati e la caratteristica suola chunky le rende decisamente riconoscibili.

Come capire se si tratta di scarpe Alexander McQueen originali?

A proposito di riconoscibilità, distinguere delle Oversized AMQ fake da quelle originali non è sempre facile ma con le giuste indicazioni è possibile. Vediamo come si presenta il vero packaging:

  • La scatola originale è leggermente più grande e color grigio scuro.
  • Le sneakers sono avvolte in una carta fantasia ruvida.
  • Il sacchetto che le contiene è in tessuto morbido con stampa logo con font originale (in questo caso ci riferiamo alle scarpe acquistate prima della decisione del brand di non produrre più le dust bag, per ridurre l’impatto ambientale e il consumo di cotone).

Le vere scarpe Alexander McQueen presentano alcune peculiarità che possono guidarci nella valutazione:

  • il logo sulla linguetta e sul retro è più grande, e ben definito nei dettagli, rispetto alle fake AMQ;
  • le stringhe in cotone sono di un inconfondibile bianco ottico.
  • la suola in gomma non è bianca naturale ma è stata verniciata di bianco, e con l’utilizzo tende a perdere colore e diventare giallina.

Come lavare i lacci delle sneakers Alexander McQueen

Annodate e tirate continuamente, le stringhe sono da sempre il punto debole di ogni calzatura: possono facilmente usurarsi, macchiarsi o rompersi del tutto.

Per una scarpa di qualità come una sneakers di lusso, la durevolezza è il valore aggiunto. Può quindi accadere che la scarpa resti praticamente integra ma i lacci rivelino tutta la sua età!

Se vuoi che resti sempre come nuova, scopri come lavare i lacci delle McQueen per conservare intatto il caratteristico color bianco ottico.

Seppure il mercato oggi proponga per lo più lacci in fibra sintetica, il brand inglese continua a produrre lacci in cotone.

Per pulire al meglio questa ottima fibra è bene spazzolarla per togliere il grosso dello sporco. Potrai poi realizzare una miscela di bicarbonato, acqua tiepida e aceto di vino, all’interno della quale immergerli.

Successivamente, le stringhe dovranno essere lavate a mano o in lavatrice: l’importante è non asciugarle in asciugatrice o sotto al sole diretto, poiché si indurirebbero.

Se però i lacci delle tue McQueen sono irrimediabilmente rovinati dovrai acquistarli: puoi farlo anche on line.

Dove trovare i lacci per le sneakers McQueen?

Le sneakers vengono acquistate con un paio di lacci di ricambio inclusi. Nel caso in cui anche questi risultino danneggiati o vengano smarriti, è possibile trovare on line dei lacci compatibili Alexander McQueen.

Le stringhe sono disponibili sul nostro sito nella lunghezza 120 cm.

Nell’acquisto dei lacci compatibili, infatti, bisogna fare attenzione alle lunghezze: misurare i vecchi lacci può essere una soluzione ma non è sempre la più sicura.

Nel tempo, infatti, i lacci si allungano a causa delle continue trazioni, per cui misurandole potremmo non riuscire a risalire alla dimensione originale.

Uno dei modi più semplici è quello di affidarsi ad una tabella di lunghezza standard che fornisca la misura in base al numero di occhielli sulla scarpa.

Nel caso delle sneakers McQueen dovrai acquistare stringhe lunghe 100-120 cm, misura compatibile con le sue 7 coppie di occhielli.

Sneakers Alexander McQueen come pulirle

Le scarpe bianche, si sa, richiedono una pulizia costante, non fa eccezione questa sneakers che, per la sua versatilità, viene indossata molto spesso.

È bene sapere come pulirle efficacemente evitando danni poiché esporle ad un caldo eccessivo, ad esempio, può renderle più rigide, lavarle ad alte temperature può danneggiarle e, se si usano gli strumenti sbagliati, potrebbero graffiarsi.

Meglio scegliere un prodotto specifico come lo smacchiatore spray per il lavaggio a secco delle scarpe in pelle.

Avrai il duplice vantaggio di utilizzare un prodotto sicuro e di non doverti preoccupare della sua asciugatura.

Basterà applicare il prodotto ad una distanza ravvicinata, spazzolarlo con una spazzola in crine semirigido ) e successivamente strofinare bene con della carta assorbente per rimuovere lo sporco salito in superfice, rimuovere il prodotto in eccesso e asciugare la scarpa.

Se poi ti sembra che il bianco stia perdendo vividezza abbina al lavaggio una crema nutriente che idrati il pellame. Questo prodotto è sempre utile per dare lucentezza alla scarpa e preservarne la texture.

Infine, se le tue scarpe presentano graffi o danni potrai rivolgerti a noi per la riparazione. La scarpa di lusso longlife McQueen va affidata solo a mani esperte perché possa ritornare esattamente come quando l’hai acquistata ed essere indossata ancora e ancora…

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio. Insieme a mio padre, Gerardo, e ai miei fratelli, Luca, Emanuele e Francesco, gestiamo La Bottega del Calzolaio, l'azienda di famiglia che è nata nel 1916. Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre. La Bottega del Calzolaio conta oggi 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura della scarpa, la cura del piede e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione. Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darti consigli su come prenderti cura delle tue scarpe e come trattare i tuoi piedi. Se hai bisogno di me, lasciami un messaggio o commenta gli articoli, sarò felice di risponderti! 😉

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestYouTube

Commenta questo articolo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *