come lavare le Birkenstock

Lavare le Birkenstock è possibile ed è anche molto facile. Ho pensato di parlarne proprio in questo articolo per evitare che tu possa commettere degli errori e rovinarle.

Se cerchi online, di sicuro trovi centinaia di articoli che ti spiegano come lavare le Birkenstock solo che devi fare molta attenzione ai rimedi che ti consigliano, perché in alcuni casi rischi di rovinare davvero i tuoi amati sandali!

Quindi, prima di consigliarti come pulire le Birkenstock, ti dico cosa sicuramente NON devi fare!

Cosa NON fare se devi pulire Birkenstock

I sandali Birkenstock made in Germany sono veramente molto apprezzati per il loro stile senza tempo e per la comodità di calzata. La tomaia in pelle è pensata per essere resistente e allo stesso tempo molto confortevole, il plantare, firma esclusiva del brand, ha una forma che ricorda l’impronta del piede sulla sabbia e dona proprio la sensazione di camminare a piedi nudi.
Il plantare è realizzato con una miscela di sughero e lattice naturale per ottenere un prodotto flessibile, leggero, termoisolante e dotato di caratteristiche antibatteriche elevate. Inoltre, avendo una forma anatomica, sostiene in maniera corretta la pianta del piede, proteggendo articolazioni e schiena.

Detto questo, ecco le cose che NON devi mai fare se vuoi lavare le Birkenstock:

  1. NON lavarle in acqua: è lo sbaglio più comune e frequente che le persone poco informate commettono. L’acqua danneggia il plantare delle Birkenstock, lo indurisce e provoca lo scollamento!

  2. NON lavarle in lavatrice: è la scelta più sbagliata che tu possa fare. Anche se la lavatrice ha il programma delicato per scarpe, il lavaggio crea una serie di problemi (indurimento, scollamento, scolorimento, ecc.) al materiale di cui sono fatte le scarpe Birkenstock (oltre ad essere altamente antigienico).
    Anche sul sito ufficiale della Birkenstock trovi proprio la frase “Si consiglia vivamente NON di lavare le calzature Birkenstock in lavatrice”, più esplicito di così…

  3. NON lasciare mai le Birkenstock sotto la luce diretta del sole ad asciugare, né dentro l’auto o a contatto con altre fonti di calore: se i tuoi sandali Birkenstock si sono bagnati (sudore, una pozzanghera improvvisa), appena rientri a casa l’istinto è quello di metterli al sole per farli asciugare. Beh, NON farlo, potrebbero subire alterazioni irreversibili!
    Anche in questo caso, il consiglio non viene solo da me, ma anche dal sito ufficiale Birkenstock, dove puoi leggere “Fare asciugare i sandali lontano da qualsiasi fonte di calore diretto. Non esporli al sole per farli asciugare.”

Ma allora, se non posso lavarli in acqua, se non posso lavarli in lavatrice, come posso pulire i miei sandali Birkenstock e togliere anche la puzza di sudore?”
Ti stai facendo proprio questa domanda, vero?

Ora te lo dico!

Pulire le Birkenstock: istruzioni passo passo

Visto che non puoi lavare le Birkenstock in lavatrice o con acqua, l’unica soluzione possibile (e anche la più efficace e veloce) è lavarle a secco!

Puoi farlo con soli tre prodotti: una schiuma per il lavaggio a secco e due spazzoline (trovi tutto dopo le istruzioni, prima leggi quanto è facile!).

Ecco cosa devi fare:

  1. Agita bene la schiuma a secco.

  2. Erogala sui sandali Birkenstock (fasce in pelle e plantare).

  3. Usa la spazzola in crine semirigido (setole nere) con impugnatura in legno chiaro per stendere la schiuma e rimuovere lo sporco. La spazzola è progettata proprio per pellami delicati, quindi non preoccuparti, non graffia e non lascia aloni.

  4. Appena finito, usa della semplice carta assorbente da cucina per togliere la schiuma in eccesso e levare via anche lo sporco.

  5. Lascia asciugare qualche ora (lontano da fonti di calore) e usa la spazzola in para e ottone dal lato in ottone all’interno del plantare per rinvigorire il lato scamosciato interno.

Ora hai visto quanto è facile e veloce, dopo aver usato questo metodo vedrai anche quanto è efficace!

birkenstock sporca

Dopo averle lavate, se vuoi deodorarle, puoi usare un deodorante per scarpe al mentolo neutro, persistente e antibatterico che non macchia e non altera la traspirabilità del pellame, ma profuma e igienizza a lungo (puoi usarlo ogni volta che vuoi)!

Tutti i prodotti per pulire i sandali Birkenstock

Come ti ho promesso, ecco tutti i prodotti di cui ti ho parlato per lavare le Birkenstock a secco senza rovinarle. La schiuma in particolare è adatta anche a divani in pelle delicata, sedili auto, moto, camoscio, nabuk, insomma, veramente molto versatile ed efficace.
Se vai nella scheda dei prodotti trovi anche alcune opinioni di chi li ha già provati.

spray per lavare a secco le birkenstock

SPRAY PER LAVARE BIRKENSTOCK

Smacchiatore per sandali Birkenstock: lava a secco ed elimina macchie e sporco in generale. Confezione da 150 ml. Prodotto non nocivo.

spazzola per pulire birkenstock

SPAZZOLA PER RIMUOVERE LO SPORCO

Spazzola in crine semi rigido made in Germany per rimuovere lo sporco dai sandali Birkenstock: elimina a fondo le macchie senza graffiare.

spazzola para ottone per birkenstock

SPAZZOLA PARA E OTTONE

Spazzola in para e ottone made in Germany da usare per rinvigorire la suola interna delle Birkenstock una volta pulite e lavate a secco. Non graffia.

Hai trovato utile questo articolo? Allora, condividilo sui social! 😉

Commenta questo articolo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio. Insieme a mio padre, Gerardo, e ai miei fratelli, Luca, Emanuele e Francesco, gestiamo La Bottega del Calzolaio, l'azienda di famiglia che è nata nel 1916. Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre. La Bottega del Calzolaio conta oggi 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura della scarpa, la cura del piede e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione. Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darti consigli su come prenderti cura delle tue scarpe e come trattare i tuoi piedi. Se hai bisogno di me, lasciami un messaggio o commenta gli articoli, sarò felice di risponderti! 😉

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestYouTube