come allacciare le converse

Come allacciare le Converse

Come allacciare le Converse è una curiosità piuttosto comune.
Molti clienti arrivano nei nostri negozi e ci chiedono consigli su come allacciare le proprie scarpe, perché essendo calzolai, non possiamo non saperlo.

In realtà non è proprio così, però, poiché le domande sono state tante, abbiamo deciso di documentarci e provare a scrivere qualche guida su come allacciare le Converse.

Sperando di riuscire a soddisfare la vostra curiosità, abbiamo preso i 9 modi che abbiamo ritenuto più carini.

Eccoli per voi.

9 modi per allacciare le Converse

Sapevate che esistono 2 trilioni di modi per allacciare le scarpe con sei coppie di asole? No, vero?!
Ebbene, cari amici, allacciare le scarpe non è solo un’esigenza per tenere ferme le scarpe, ma può anche rappresentare un divertente passatempo o un modo per esprimere la propria fantasia.

Le Converse sono appunto un esempio di scarpe con 6 coppie di asole, scarpe alla moda, sportive, casual, che ben si prestano ad essere valorizzate, non solo abbinando lacci scarpe particolari, ma soprattutto utilizzando diversi modi originali per allacciarle.

Ora vediamo insieme come allacciare le Converse in 9 modi:

  1. Criss Cross. Lacci scarpe intrecciati da un foro all’altro, è il modo più comune di allacciare le Converse, quello in cui si trovano le scarpe che avete appena acquistato.

    come allacciare le converse

    Credits: Domori

  2. Over Under. Simile al precedente, prevede sempre un intreccio tra un occhiello e l’altro. Allacciare le Converse con questo metodo rende più facile e veloce allentare o stringere i lacci delle scarpe. Inoltre, si usurano meno velocemente.

    come allacciare le converse 02

    Credits: Domori

  3. Gap. Questo modo di allacciare le Converse è una variazione del Criss Cross, che crea un vuoto nel mezzo. Il vantaggio? Oltre ad essere un modo originale per allacciare le scarpe, aumenta la flessibilità della caviglia e allenta la pressione sul collo del piede evitando fastidi e dolori causati da lunghe passeggiate.

    come allacciare le converse 03

    Credits: Domori

  4. Dritto Europeo. Prende il nome dal fatto che è tra i modi di allacciare le scarpe più diffusi in Europa. I lacci sono dritti tra un occhiello e l’altro, ma sotto sono disposti in diagonale, perché saltano un occhiello.

    come allacciare le converse 04

    Credits: Domori

  5. Dritto Bar o Lydiard. Allacciare le scarpe alla Lydiard significa allacciare le Converse come nel caso Dritto Europeo, solo che l’incrocio sottostante sparisce. E’ confortevole e molto pulito ed ordinato.

    come allacciare le converse 06

    Credits: Domori

  6. Trekking. Questo modo di allacciare le Converse è davvero a prova di sport, come il trekking. Da qui il nome di questo modo di stringare le scarpe. L’allacciatura Trekking prevede  che la pressione del laccio si distribuisca in modo uniforme nei lati, la parte sottostante è lineare e dritta e il fiocco è laterale, molto più comodo per chi pratica sport.

    come allacciare le converse 06

    Credits: Domori

  7. Sawtooh. Lacci lineari con diagonali perfette sottostanti.

    come allacciare le converse 07

    Credits: Domori

  8. Fulmine. Un laccio in diagonale dal basso verso l’alto (come un fulmine) e l’altro a formare tante piccole diagonali da un occhiello all’altro.

    come allacciare le converse 08

    Credits: Domori

  9. Senza fiocco. E’ il più in voga degli ultimi anni. Può essere Criss Cross, Over Under o Dritto Europeo, ciò che accomuna questo modo di allacciare le scarpe è che l’estremità non finisce con un fiocco, ma i lacci sono nascosti.  Come? Semplicemente legandoli dietro la linguetta, o dietro alla caviglia.
come allacciare le converse 09

Credits: Domori

Questi sono i nostri consigli su come allacciare le Converse, tra i più semplici anche, ma non è certo finita qui.

Esistono tantissimi altri modi, sicuramente meno facili, ma certamente molto originali. Eccone alcuni nell’immagine sottostante.

come allacciare le converse 12

Degli oltre 30 modi che troverete online per allacciare le Converse, la cosa più importante è girare le scarpe con la punta verso di voi e numerare gli occhielli come una battaglia navale (S1, S2, S3..quelli di sinistra e D1, D2, D3, quelli di destra). In questo modo sarà più facile non perdere il filo delle istruzioni mentre lo state seguendo.

Esistono moltissimi modelli e colori e ovviamente altrettanti lacci scarpe da poter abbinare. Ricordate, i lacci scarpe Converse sono di norma stringhe scarpe piatte, da 120 cm, in vari colori, che possono riprendere la stessa nuance delle calzature oppure creare un simpatico contrasto.

Dunque, vi abbiamo incuriositi? E se vi dicessimo che oltre ai lacci classici, un modo davvero originale per allacciare le Converse è utilizzare i lacci elastici? Eh sì, con i lacci elastici, le sneakers possono diventare esattamente come delle slip on ed essere indossate senza che sia necessario slacciarle e allacciarle.

Un altro trucco per evitare che i lacci si sciolgano è rappresentato dai fermalacci. Bloccano i lacci e fanno in modo che non si sciolgano durante la camminata. Potrebbero essere invisibili oppure esterni dello stesso colore o a contrasto con il laccio applicato sulla Converse.

Insomma, di spunti ne avete, ma se conoscete qualche altro modo simpatico su come allacciare le Converse, scrivetelo nei commenti e inviateci le foto! 😉

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio Del Vecchio, titolare de La Bottega Del Calzolaio.
La mia azienda è nata nel 1916, io qualche anno dopo, nel 1987 😉
Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre.
Insieme a mio padre e a mio fratello Luca mi occupo della Bottega di famiglia che negli anni è cresciuta fino a contare 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura del piede, della scarpa e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione.
Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darvi consigli su come prendervi cura delle vostre scarpe e come trattare i vostri piedi.
Se avete bisogno di me, scrivetemi o commentate gli articoli, sarò felice di rispondervi! 😀

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestGoogle PlusYouTube

Commenta questo articolo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *