come allargare le scarpe

Quante volte ti è capitato di voler sapere come allargare le scarpe?

Solitamente succede perché hai comprato un paio di scarpe strette oppure quando, in estate, il piede si gonfia e le scarpe ti causano un certo fastidio,vero?

Non disperare, la soluzione per allargare le scarpe strette senza sformarle esiste!

Se vuoi sapere come allargare le scarpe, continua nella lettura e vedrai che è molto più semplice di quanto pensi.

Sto per consigliarti tantissimi rimedi fai da te che ti porteranno risultati immediati e renderanno te e i tuoi piedi felici!

Alla fine di questa guida saprai perfettamente come allargare le scarpe senza rovinarle.

Come allargare scarpe strette in pelle e camoscio

Inizio subito a dirti che si possono allargare le scarpe in pelle e anche quelle in camoscio.

Quando acquisti online un paio di scarpe e non hai avuto modo di misurarle, quando l’unico numero disponibile in negozio è quello inferiore al tuo, ma tu non vuoi rinunciare al’acquisto, sono queste le due situazioni principali in cui si acquistano scarpe strette con la speranza che si allarghino.

Nel frattempo, però, non puoi indossarle perché fanno davvero troppo male.

Ebbene, come ti ho anticipato, le soluzioni per allargare scarpe da uomo e da donna ci sono, alcune sono migliori di altre e spesso utilizzare uno o l’altro dipende dal tempo che hai a disposizione e dal risultato che vuoi ottenere.

Ad esempio, se hai tempo e vuoi sapere come allargare le scarpe nuove, basta indossarle e il tempo farà il suo corso facendo cedere il pellame o il camoscio, sempre che non siano talmente strette da non poterle sopportare.

Se invece il tempo scarseggia e vuoi iniziare subito ad indossare le scarpe strette, allora inizio subito con i sistemi casalinghi più diffusi per allargare le scarpe.

Allargare le scarpe con il ghiaccio

Per allargare le scarpe con il ghiaccio occorre innanzitutto riempire con l’acqua dei sacchetti per congelare gli alimenti, tipo quelli di Ikea con chiusura ermetica e controllare che non abbia fori. Riempili a metà, perché il volume dell’acqua durante il congelamento aumenta.

Inserisci un sacchetto per ogni scarpa e spingilo fino in fondo, facendo attenzione a non rompere la busta.
Avvolgi le scarpe con delle bustine di plastica e mettile nel congelatore per diverse ore, anche tutta la notte, se necessario.
Il ghiaccio aumenta di volume durante il congelamento e allarga le scarpe.
Trascorso il tempo, togli le scarpe dal congelatore e lasciale scongelare prima di estrarre i sacchetti e verificare se le scarpe si sono allargate.

2 PRO:

  1. allargare le scarpe con il ghiaccio è sicuramente molto economico;
  2. è molto utile per materiali meno cedevoli come la tela.

3 CONTRO:

  1. non può assolutamente essere utilizzato con le scarpe di camoscio né con quelle di pelle, perché l’acqua macchia il pellame;
  2. il congelatore potrebbe rovinare la gomma delle scarpe, quindi è rischioso lasciarle a gelare;
  3. quando l’acqua si ghiaccia, il sacchetto non assume una forma omogenea e rischia di deformare anche le scarpe in cui le inserisci (le scarpe si allargheranno seguendo la strana forma del sacchetto congelato.

Dunque, trattandosi di un metodo rischioso, ti consiglio di NON utilizzarlo per scarpe molto costose.

Allargare le scarpe con il calore

Il calore, come sai, rende il pellame più morbido e cedevole, quindi puoi utilizzare il phon come altro metodo casalingo per allargare scarpe.

Per allargare le scarpe con il phon, indossale con dei calzini molto spessi, anche due, se necessario e accendi il phon per riscaldare la parte che vuoi allargare.
Fai raffreddare la scarpa prima di toglierla.
Il pellame, riscaldandosi, si dilata e si allarga. Ripeti questa procedura fino a quando la scarpa non ti calza come vorresti.

2 PRO:

  1. è un metodo molto economico;
  2. può essere usato per allargare scarpe pelle e camoscio.

3 CONTRO:

  1. il calore secca molto il pellame, che rischia di spaccarsi, quindi, fai attenzione a non usare questo metodo troppo a lungo e passa sempre il lucido sulle scarpe in pelle e la spazzola su quelle di camoscio dopo averlo fatto;
  2. non funziona con le scarpe di tela e altri materiali poco cedevoli;
  3. il calore diretto scioglie la colla delle scarpe.

Anche in questo caso, NON utilizzarlo con scarpe molto costose.

Allargare le scarpe con i fogli di giornale

I fogli di giornale sono un altro dei metodi per allargare le scarpe. In realtà, io non lo condivido per niente, perché questa particolare procedura ha le stesse controindicazioni del ghiaccio, con in più il rischio di causare muffe e batteri nelle scarpe.

Ad ogni modo, ti dico in cosa consiste, poi sta a te valutare.

Prendi dei fogli di giornale, arrotolali e bagnali con acqua fredda o alcool (alcuni inseriscono anche le patate sbucciate all’interno dei fogli di giornale).
Inseriscili nelle scarpe, in particolare, nella zona che vuoi allargare e lasciali ad agire per diverse ore. Poi estraili, fai asciugare le scarpe all’aria aperta e provale per verificare che si siano allargate nei punti giusti.

1 PRO:

  1. è molto economico.

4 CONTRO:

  1. è necessario molto tempo per permettere al pellame di cedere alla pressione dei fogli di giornale bagnati;
  2. sia l’alcool che l’acqua macchiano il camoscio e il pellame, anche internamente;
  3. l’acqua ristagnante nelle scarpe causa la formazione di muffa e batteri;
  4. non allarga in maniera uniforme, perché come accade con il ghiaccio, anche i fogli di giornale non hanno una forma omogenea.

Anche questo metodo NON è da usare con le scarpe costose.

Come allargare le scarpe con spray e allargascarpe

E infine, ti dico come allargare scarpe nuove in pelle, camoscio e tessuto con spray e allargascarpe, un metodo sicuro da utilizzare con qualunque tipologia di scarpa, da uomo e da donna.

Vediamo insieme come procedere.

Innanzitutto procurati uno spray allargascarpe e un allargascarpe.

A questo punto, bastano 3 passaggi per allargare le scarpe:

  1. Agita bene lo spray allargascarpe;
  2. Spruzza la schiuma spray in maniera uniforme all’interno della calzatura in pelle o camoscio che vuoi allargare;
  3. Inserisci e regola l’allargascarpe e lascialo agire per circa 15 minuti.

Per regolare l’ allargascarpe, inseriscilo all’interno della calzatura e ruota la rotella in plastica nera in senso orario per far arretrare il tallone e tendere la scarpa per farla allungare.

Per allargare la pianta, invece, ruota l’uncino in ferro in senso orario. A questo punto, la forma allargascarpe si allargherà tendendo il pellame e allargando la pianta.

Se hai calli e duroni, prima di inserire l’allargascarpe all’interno della scarpa, applica negli appositi fori le formine per calli e duroni in dotazione solo nei marchi migliori.

Grazie alla particolare forma anatomica, l’allargascarpe fa in modo di allargare le scarpe senza causare la formazione di crepe e spaccature del pellame, perché le allarga dolcemente e in maniera efficace. Inoltre, cosa ancora più importante, questo è l’unico sistema che allarga le scarpe in maniera uniforme.

La combinazione di spray allargascarpe e tendistivali in plastica è molto utile anche per allargare gli stivali in pelle che spesso sono stretti al polpaccio.

5 PRO:

  1. è veloce e facile da fare;
  2. allarga scarpe in maniera uniforme e omogenea;
  3. lo spray, a differenza di altri prodotti (acqua, alcool, ghiaccio) non macchia il pellame o il camoscio;
  4. la doppia modalità di espansione della forma per scarpe, inoltre, fa in modo che non si creino smagliature e crepe e mantiene il pellame liscio nel tempo e il camoscio sempre come nuovo;
  5. può essere usato per allargare scarpe in pelle e in camoscio.

1 CONTRO:

  1. non è economico come gli altri, perché occorre acquistare spray e allargascarpe.

Ora che sai come allargare le scarpe con i metodi casalinghi e i metodi professionali puoi tranquillamente scegliere di utilizzare l’uno o l’altro, ti chiedo solo di fare attenzione a non rovinare le tue scarpe e fare sempre dei test prima di provare i metodi casalinghi su tutta la scarpa.

Dove comprare l’allargascarpe

L’allargascarpe, insieme allo spray, è l’accessorio più utile per allargare le scarpe strette e può essere acquistato nei negozi di scarpe particolarmente forniti della tua città, dal tuo calzolaio di fiducia oppure online su Amazon, eBay oppure sul nostro sito, dove avrai anche il mio supporto e quello di una serie di artigiani esperti che ti aiuteranno in caso di dubbi su come allargare le scarpe.

Leggi anche le recensioni positive dei clienti che li hanno provati.

spray allargascarpe

SPRAY ALLARGASCARPE

Spray allargascarpe neutro per ammorbidire e allargare le scarpe, vaporizzare all’interno della scarpa. Non macchia.

Costo: 5,50 €

allargascarpe per scarpe

ALLARGASCARPE

Allargascarpe in plastica dura e ferro per allargare le scarpe da donna e da uomo. Con formine per calli incluse.

Costo: 34,90 €

Ecco anche una video guida su come allargare le scarpe fai da te con i prodotti di cui ti ho appena parlato:

Ovviamente, se hai acquistato una taglia 36 e vuoi passare alla 40, beh, non c’è soluzione, quindi rassegnati, in quel caso, dovrai restituire le scarpe!

Per tutti gli altri casi, prova le soluzioni che ti ho consigliato e fammi sapere come è andata!

Naturalmente se hai altri metodi, suggerimenti o curiosità su come allargare le scarpe, lascia un commento e condividi con noi la tua esperienza.

Commenta questo articolo
2 commenti
  1. Enrico
    Enrico dice:

    Ho acquistato recentemente un paio di scarpe sneaker della FILA. Il primo giorno con calzini corti di filo facevano un pò male ma forse perchè avevo portato per moto tempo le Nike. In punta arrivano al pelo ma mi hanno detto che cedono col tempo. Per il resto vanno a bomba. Eppure doveva essere disponibile un bel 47 ma pur essendo vero non l’ho trovato. Come devo comportarmi?

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orazio Del Vecchio

Ciao, sono Orazio. Insieme a mio padre, Gerardo, e ai miei fratelli, Luca, Emanuele e Francesco, gestiamo La Bottega del Calzolaio, l'azienda di famiglia che è nata nel 1916. Sono sposato e papà di due meravigliosi bambini, che spero seguiranno le mie orme, come ho fatto io con mio padre. La Bottega del Calzolaio conta oggi 5 punti vendita sparsi sul territorio e un negozio online fornitissimo di prodotti per la cura della scarpa, la cura del piede e cinture da uomo artigianali, di nostra produzione. Tra un lavaggio a secco e una rigenerazione di colore, cerco sempre di ritagliarmi il tempo per scrivere del mio lavoro e darti consigli su come prenderti cura delle tue scarpe e come trattare i tuoi piedi. Se hai bisogno di me, lasciami un messaggio o commenta gli articoli, sarò felice di risponderti! 😉

Altri articoli - Acquista i prodotti su La Bottega del Calzolaio

Seguici su:
TwitterFacebookPinterestYouTube